Volontariato

I volontari sono l'anima, il cuore e le braccia della Croce Verde Mele. E' infatti grazie a loro che molti servizi possono essere svolti, siano essi la copertura dei turni 118servizi ordinari.

Diventare volontario è semplice e prevede una formazione completa orientata alla conoscenza del trattamento di base per quanto riguarda traumi patologie acute, delle attrezzature dell'ambulanza e dei rapporti con gli altri enti protagonisti del soccorso, quali la Centrale Operativa, le Forze dell'Ordine, i Vigili del Fuoco eccetera.

Una persona può decidere di intraprendere questa strada in qualunque momento, semplicemente contattando la Croce Verde: verranno presi accordi per un incontro nel quale potremo conoscerti meglio e decidere quale sia per te il migliore ambito di inserimento.

Qualche veloce fatto sul funzionamento del volontariato da noi:

  • Il volontario è libero di scegliere in quali giorni e orari prestare la sua opera, senza un tempo minimo richiesto. Tuttavia, per il funzionamento ottimale della PA, richiediamo che i turni vengano comunicati preventivamente alla coordinatrice.
  • Il volontario non è obbligato ad alcuna tipologia particolare di servizio.
  • Il volontario è coperto da un'assicurazione.
  • Il volontario viene fornito dalla Pubblica Assistenza di giubbotto e pantaloni ad alta visibilità, scarpe antinfortunistiche e maglietta. Rimane ferma la libertà, nel rispetto dei regolamenti, di acquistare ed utilizzare indumenti propri.
  • Il soccorritore di 118 deve avere un'età minima di 16 anni. Tale limite minimo di età non esiste invece per i servizi ordinari (visite mediche, trasporti, dialisi...).
  • L'autista soccorritore di 118, per poter condurre l'ambulanza, e in generale per guidare qualsiasi mezzo con i sistemi di emergenza, deve avere la patente B da almeno 3 anni e un'età minima di 21 anni.

 

Pubblica Assistenza Croce Verde Mele ONLUS - Via Perniciaro 25A, 16010 Mele (GE)